Grotta Paglicci

Informazioni

Il giacimento di Paglicci si trova sul fianco meridionale del Gargano, incastonato tra due ambienti molto diversi tra loro e caratteristici: da una parte, in basso, la pianura foggiana, il Tavoliere, con le sue campagne e le sue distese dorate di grano, in alto, la montagna del Gargano con i suoi meravigliosi boschi, i suoi dirupi rocciosi e la sua vista mozzafiato.

Questa grotta ha avuto una grandissima fortuna nel corso della storia umana, considerata ancora oggi tesoro inestimabile per l'archeologia italiana.

L’importanza di questo sito di origine paleolitica è legata alle numerose pitture, graffiti e resti rupestri che sono state ritrovati nel corso degli anni come resti umani interi e parziali di Homo Sapiens, documenti indiretti della presenza dell’Homo Erectus e dell’Homo di Neanderthal.

Mappa