Museo dell'Alto Tavoliere - San Severo

Informazioni

Il complesso conventuale di antica origine (1232 la prima attestazione) venne ricostruito dopo il terremoto del 30 luglio 1627, ampliandosi in direzione sud-ovest verso l’antico tracciato murario della città; la struttura fu interessata con l’annessa chiesa da ulteriori rifacimenti nella prima metà del Settecento e nel corso del Novecento, fino agli ultimi interventi terminati nel 2009 e proiettati verso un adeguamento degli allestimenti museali per una maggior fruizione e valorizzazione dell’intero edificio. Il complesso, con la soppressione dell’ordine dei francescani, venne destinato ai più svariati usi rispetto all’originario intento: caserma militare, municipio, orfanotrofio, scuola elementare e contenitore culturale nell’ultimo decennio del Novecento fino ad oggi. Il museo accompagna gli utenti nel passato del territorio attraverso il ricco patrimonio proveniente dalle aree archeologiche, dal Paleolitico al Medioevo.

Mappa