Chiesa Madre dell'Addolorata - Orta Nova

Informazioni

La sua facciata, rivestita in pietra, è caratterizzata nella parte inferiore da un portico con archi a tutto sesto, mentre in quella superiore troviamo 7 archetti pensili decorati con mosaici a fondo d’oro e che raffigurano partendo da sinistra San Domenico di Guzman, Sant’Antonio, Sant’Ignazio di Loyola e Sant’Alfonso dei Liguori. L’interno, invece, si presenta a tre navate coperte da cassettoni lignei. Un arco separa l’abside dal resto della chiesa, qui possiamo ammirare il crocifisso in legno ed alcune pitture di Georges de Canino. Le navate laterali, anch'esse con absidi, presentano capitelli che richiamano i modelli dell'arte paleocristiana.

Mappa