Musicalis Daunia: Suono: Nessuno e Centomila

Seleziona una data dal calendario per visualizzare la Data e il Luogo.
Descrizione

 

Musicalis Daunia 2018 raccoglie diversi artisti provenienti da tutto il mondo e suoni e musica lontani quattro secoli. Il repertorio classico-romantico si fonde con la musica contemporanea lasciando impressa un’esperienza unica.

Dove tutto questo? Nel Teatro Garibaldi di Lucera

Musicalis Daunia, progetto che si innesta nella XXXV stagione concertistica dell’associazione “Paisiello” di Lucera, si compone di ventuno date, di cui quindici eventi in abbonamento al Garibaldi di Lucera e altri sei a ingresso gratuito spalmati tra le città di Biccari, Foggia, Ordona, Vico del Gargano e ancora Lucera.

Oltre quaranta gli artisti provenienti da diversi continenti, tra cui, il lituano Sarunas Jankauskas, il cileno naturalizzato americano Andres Diaz, la cino-canadese Cordelia Paw e la tedesca Kathrin Ten Hagen, mentre dall’Inghilterra arriverà il Quartetto Eusebius. Non mancheranno grandi musicisti italiani come Francesco Manara, primo violino del Teatro alla Scala, Domenico Codispoti e tanti altri.


Ticket € 13

Note
I concerti del 12 marzo, 20 marzo, 22 giugno, 29 giugno, 30 giugno, 21 ottobre e 14 settembre sono ad ingresso gratuito.

Lucera

Lucera

Nel cuore del Daunia, su un colle che domina il Molise e la vasta piana del Tavoliere delle Puglie, vi è Lucera, chiave di puglia, in strategica posizione tra il colle di Monte Albano, Monte Belvedere e Monte Sacro e storicamente sempre ai primi posti nelle vicende storiche di Puglia. 
Foggia

Foggia

"Foggia è 'chello' che è passate, e che angor ha da venì". Il cantautore napoletano Eugenio Bennato non poteva trovare parole migliori per catturare nel suo brano “Foggia” l'essenza di una città dal grande passato, ricca di tracce tangibili lasciate dal tempo.
Ordona

Ordona

Le sue prime tracce risalgono all'epoca neolitica anche se dallo studio dell'antica e vicina città di Herdonia affiora il primo villaggio agro-pastorale risalente al VII secolo a.C.
Biccari

Biccari

Suggestivo borgo dei Monti Dauni, in provincia di Foggia, di circa 2900 abitanti, sorge in prossimità del Monte Cornacchia (mt. 1152), la vetta più alta della Puglia, raggiungibile in escursione sentieristica, da cui nasce il torrente Vulgano e nei pressi del quale si trova il lago Pescara, tra le "Meraviglie d'Italia". Per gli scorci incantevoli sulle vallate ed il verde della natura è noto come "piccola Svizzera". Le principali aree boschive sono il "Boschetto", il "Bosco della Cerasa", "Orto di Zolfo", dalle quali è possibile intraprendere sentieri immersi nella natura incontaminata, di varie lunghezze e difficoltà. Il Parco Avventura, per adulti e bambini, che include percorsi tra gli alberi, laboratori didattici, tiro con l'arco, completa la sua variegata offerta turistica.
Vico del Gargano

Vico del Gargano

Vico del Gargano è un suggestivo borgo situato nel Parco Nazionale del Gargano e, per la sua bellezza, fa parte de "I borghi più belli d'Italia". E' anche soprannominata "il borgo dell'amore"; inoltre, una sua frazione, San Menaio, è una nota e storica località balneare italiana. E' tra "le Vie del Bacio nel Mondo".
E-mail: info@garganoedaunia.com

Copyright® 2009-2015 - Gargano & Daunia
Sistema di Prenotazione Flywheel
By Intuizioni Creative - P.I. 03795350713