Carpino in: Festa di San Cirillo

Seleziona una data dal calendario per visualizzare la Data e il Luogo.
Descrizione

Egli fu patriarca di questa città egiziana fronteggiando con decisione e convinta fede, attraverso i suoi discorsi ed i suoi scritti, sia gli avversari del Cristianesimo sia le derive teologiche maturate all’interno della Chiesa. Convinto sostenitore della natura divina e parimenti umana di Cristo, nel Concilio di Efeso del 431 contrastò la tesi di Maria Madre di Cristo in quanto uomo, avanzata dal patriarca di Costantinopoli, Nestorio, e dai difisisti. Ad essa San Cirillo contrappose quella di Maria “Madre di Dio”, coerentemente con la dottrina che vede in Cristo il Dio fattosi uomo per la salvezza dell’umanità. Inoltre cercò anche di porre fine alle divisioni all’interno del mondo ecclesiastico del suo tempo. Per questi motivi San Cirillo è santo sia per la chiesa cattolica sia per quella ortodossa e copta, ed inoltre è Dottore della Chiesa dal 1882, quando fu proclamato tale da papa Leone XIII.

 

Durante la sfilata della processione lungo le vie principali del paese, i carpinesi amano lanciare sulle due statue della Madonna e di San Cirillo i petali delle rose e delle ginestre dai balconi o dalle finestre delle loro abitazioni. Secondo un’antica tradizione locale, infatti, i petali di rosa sono da destinare alla Madonna del Rosario, mentre quelli di ginestra sono da indirizzare a San Cirillo d’Alessandria. Infatti il fiore della ginestra ha una caratteristica forma che ricorda quella della mitra episcopale e perciò è popolarmente paragonata al “cappello di San Cirillo” e nel linguaggio dei fiori e delle piante questo fiore  simboleggia la modestia e l’umiltà, poiché cresce anche in terreni dall’habitat estremo, mentre in altri paesi europei  per via del colore dei suoi fiori e dei personaggi storici a cui è attribuita simboleggia la luminosità e lo splendore.

Carpino

Carpino

Carpino è un comune italiano  della provincia di Foggia , in Puglia. La sua posizione logistica gli permette di far parte del Parco Nazionale del Gargano e della Comunità montana del Gargano. È noto per la sua produzione dell’olio e delle fave. Manifestazione per la riscoperta, conservazione e promozione della musica popolare italiana, abbiamo il Carpino Folk Festival che caratterizza questo comune.
E-mail: info@garganoedaunia.com

Copyright® 2009-2015 - Gargano & Daunia
Sistema di Prenotazione Flywheel
By Intuizioni Creative - P.I. 03795350713